Il 1 aprile 2006 è diventata obbligatoria la marcatura CE di elementi per muratura, quindi non potranno più essere immessi sul mercato prodotti sprovvisti di tale marchio di conformità.
Il produttore è obbligato a dichiarare le prestazioni generali e più specifiche in funzione della destinazione d´uso del prodotto, ed è completamente responsabile di ciò che dichiara, nello specifico dei valori prestazionali. È importante quindi ricorrere ad un sistematico controllo del processo produttivo, dalle materie prime al prodotto finito.

La normativa che regola i laterizi per muratura (UNI EN 771-1) prevede due sistemi di attestazione della conformità: 2+ e 4 in funzione della categoria di controllo dichiarata dal produttore (Categoria I e II). Nel sistema 2+ le procedure di controllo della produzione sono approvate da un ente terzo, un organismo notificato e controllato.

Il prodotto di categoria I deve rispettare le 3 condizioni sotto riportate, mentre i prodotti di categoria II solo le prime due:
1) il valore medio deve essere maggiore del valore dichiarato
2) il valore più basso deve essere maggiore dell´80% del valore dichiarato
3) il "valore di controllo" = valore medio - (deviazione standard x costante di accettabilità) deve essere maggiore del valore dichiarato


BLOCCHI PORIZZATI


BLOCCHI COMUNI


BLOCCHI PER SOLAIO

NEWSLETTER ... Archivio newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato su tutte le ultime novità.

Consenso al trattamento dei dati personali


CAPTCHA Image Nuovo codice

INFO

Punto Informazioni è attivo per rispondere in tempo reale a qualsiasi Vostra richiesta.

COMMENTI

Lascia un messaggio o un suggerimento: ci sarà molto utile per migliorare il sito e i servizi offerti.

EVENTI

Visualizza tutti gli eventi programmati: corsi di formazione, seminari, fiere,...